La nostra città.. LUCCA

lucca_alto

Lucca… Le imponenti mura alberate rinascimentali che la circondano completamente, le strade medioevali fiancheggiate da torri ed eleganti negozi, le incantevoli chiese romaniche, si alternano a luminose piazze. Privo di traffico, il centro storico di Lucca offre la possibilità, al visitatore, di immergersi in una rara atmosfera antica che permette di riappropriarsi di una sensazione di tempo e di spazio non concessa dalle moderne città dei nostri giorni.

La visita a Lucca può cominciare con Piazza S.Michele in Foro, con l’omonima chiesa romanica, si prosegue per Piazza Napoleone, dalla quale si possono ammirare Palazzo Ducale ed il Teatro del Giglio e il Duomo di S.Martino, meta fondamentale per i pellegrini medioevali che da qui passavano per venerare l’immagine del “Volto Santo” di Cristo, ancora oggi simbolo della città. All’interno della sacrestia, possibilità di ammirare (ingresso a pagamento) il celebre sarcofago di Ilaria del Carretto, opera di Jacopo della Quercia.

Attraverso le caratteristiche vie medioevali, tra le quali la principale Via Fillungo si arriva a Piazza Anfiteatro, fondata sui resti dell’antica arena romana, rimane uno dei luoghi più pittoreschi della città. Da non perdere Torre Guinigi, unica nel suo genere, conserva sulla sua sommità un suggestivo giardino pensile alberato, la Basilica di S.Frediano, una delle più antiche chiese cittadine caratterizzata dal bel mosaico in facciata. La visita si conclude con un giro sulla cerchia di mura cinquecentesche, un tempo difesa contro il nemico, oggi divenute un parco pubblico da percorrere a piedi, in bicicletta o in carrozza.